Oggetto: Emergenza COVID-19 – Sospensione delle lezioni fino al 3 aprile 2020 e sospensione delle uscite didattiche/viaggi di istruzione fino al 3 aprile 2020.

Con il DPCM 8 marzo 2020 è stata prorogata la sospensione delle attività didattiche “in presenza” e dello svolgimento di uscite didattiche e viaggi di istruzione fino al giorno 3 aprile 2020.
Si intendono sospese fino al 3 aprile anche tutte le attività esterne quali PCTO (alternanza scuola-lavoro), stage, conferenze, ecc.
Salvo diverse ulteriori disposizioni, le lezioni riprenderanno regolarmente il giorno lunedì 6 aprile 2020.
Durante la sospensione delle attività didattiche la scuola non sarà chiusa, per cui vi presterà regolare servizio il personale A.T.A. dalle ore 7:30 alle ore 14.42, salvo diverse esigenze.
Gli uffici non saranno aperti al pubblico: la segreteria fornirà esclusivamente consulenza telefonica e tramite e-mail. Le consegne di materiali dall’esterno avverranno tramite i collaboratori scolastici in servizio presso il centralino.
In caso di necessità i docenti e gli studenti potranno accedere ai locali su preavviso e previo riconoscimento al centralino.
Si segnala che la aule e tutti gli spazi della scuola sono stati igienizzati a cura dei collaboratori scolastici dell’Istituto.

In ottemperanza al Decreto citato, dopo una prima fase di sperimentazione e di adeguamento tecnico, a partire da lunedì 9 marzo 2020 tutti gli studenti e tutti i docenti sono tenuti a partecipare all’attività didattica a distanza che potrà essere oggetto di valutazione.
Le assenze dalle attività sincrone e le mancate consegne dei compiti avranno un peso sulla valutazione finale.

Si allega alla presente il “Regolamento delle attività didattiche a distanza” approvato dal Collegio docenti del 6 marzo 2020.

Ringrazio tutto il personale, Direttore amministrativo, docenti, assistenti amministrativi, assistenti tecnici, collaboratori scolastici, per la serietà con cui ogni giorno compiono il loro dovere.
Sono certa che gli studenti e le famiglie apprezzeranno l’impegno di tutti in questo frangente di ansia e incertezza.

Il Dirigente scolastico
Elisabetta Rossi