Giornata contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata internazionale sulla violenza contro le donne si terranno le seguenti iniziative.  

Il 24 novembre alcuni studenti di 3bt, 4bs, 4al, 5bl coadiuvati dalle loro insegnanti e in collaborazione con l’associazione EOS Varese-Centro Ascolto Donna presenteranno il lavoro svolto dalle classi o individualmente attraverso letture ed analisi di poesie, racconti, video e canzoni sul tema della violenza contro le donne, con particolare riguardo alla violenza psicologica in collaborazione con l’associazione EOS Varese - Centro Ascolto Donna. Il tutto verrà trasmesso  in una puntata del Dalla Chiesa Channel fruibile da tutte le classi e anche dagli esterni tramite Youtube dalle ore 8.15 alle 11.15.

Le classi potranno seguire la trasmissione a distanza collegandosi in classe con il seguente link https://www.youtube.com/watch?v=QlO4o0xQRyQ

Si caldeggia in particolare la partecipazione delle classi che hanno inserito nella propria programmazione un percorso di Educazione Civica su queste tematiche. 

Il 25 novembre le classi  5ARI, 5AFM, 5AS, 5BS, 5ET in Aula Magna dalle 11.10 alle 13.25 (le classi scenderanno alle ore 11.00)  ascolteranno la forte testimonianza di una donna vittima di violenza nell’ambito dell’iniziativa proposta dal Comune di Sesto Calende.  

In allegato è disponibile la scansione completa del programma.

Simbolicamente nei due giorni si chiede a studenti e docenti di indossare un capo d’abbigliamento rosso.
Sarà attivata anche una raccolta fondi a favore dell’ Associazione EOS - Varese Centro Ascolto Donna da far pervenire alla prof. Colombo Monica entro il 26 novembre 

La Dirigente
Elisabetta Rossi

Vedi direttamente sul sito Università Senza Età di Sesto Calende le attività di alcuni nostri studenti della classe 3AL.

Nuove proposte del Teatro alla Scala per il 2022.

Teatro alla Scala

La classe 5^BL ha partecipato fin dall'anno scorso al progetto del Salone del Libro di Torino 'Un libro, tante scuole'.

L'attività consisteva nel proporsi come lettori de La peste di Albert Camus, farsi selezionare tra tante scuole italiane, farsi inviare le copie del libro in oggetto, leggerlo, sezionarlo, smontarlo, analizzarlo, rimontarlo  in un sito che abbiamo qui realizzato.

Il risultato (da noi liberamente scelto come tappa finale del percorso effettuato) ci soddisfa e ci rende orgogliosi come lettori, critici, concorrenti, guide di chi vorrà accostarsi al medesimo libro.

Il romanzo di Camus, così ricco di humanitas, ci ha tenuto compagnia durante i lunghi mesi di DAD e di DDI (didattica a distanza durante il lockdown e didattica integrata quando eravamo un po' in presenza e un po' a distanza, come nella foto che compare sulla homepage).

Non abbiamo mai smesso di tenere viva la nostra comunità di lettori e di 'Creare Memoria', in un'attività di educazione civica che è andata ben al di là della letteratura, della storia e delle singole materie scolastiche, trasformandosi in una riflessione su temi  e valori altissimi: la vita, la morte, il tempo, la solidarietà, la cura, la malattia, la speranza, l'amicizia.

Benvenuti ad Orano!

https://sites.google.com/d/13vHO_MeMNtmBxX9JJyRPUQrKGV7_gq0-/p/1Ir2vIFrcfeAhtKKzomcDqajIA7FMYRd8/edit

GIORNATA DEL VERDE PULITO” congiuntamente a “PULIAMO IL MONDO di LEGAMBIENTE” - Domenica 26 Settembre 2021 - Sesto Calende

Invito tutti alla partecipazione

Elisabetta Rossi
Dirigente scolastico

 

Allegati:
Scarica questo file (LOCANDINA2021.pdf)Locandina[ ]939 kB

La giornata internazionale della Matematica che si celebra ogni14 Marzo, da che l'Unesco nel 2019 ha dedicato a questa nobile scienza un giorno ad hoc, ha visto confrontarsi anche i nostri studenti d'istituto sulla sua importanza nel nostro quotidiano. 

Per l'occasione, abbiamo chiesto alle classi del triennio d'istituto 3, 4 e 5 Liceo Scientifico, di realizzare una cartolina digitale, capace di raccontare come la matematica renda il nostro mondo e le nostre giornate migliori. 

Ragazze e ragazzi, organizzati in singolo o in gruppo, hanno risposto a questa call creativa con ben 60 progetti capaci di far dialogare arti grafiche, conoscenze artistiche, matematiche e fisiche con entusiasmo, ironia e notevoli doti espressive. 

La proposta è stata fatta al tempo della  DAD, ci è parso bello oltre che significativo unire le forze per pensare ad un'uniziativa che mettesse a confronto discipline diverse per stimolare il dialogo tra i nostri studenti in questa dimensione di scuola rinnovata. 

La selezione finale ha previsto, un premio per il progetto vincitore assoluto e altri sei premi speciali, illustrati di seguito.

Primo premio assoluto:

Alessandro Bertoni, Cadilek Josef, Yuri Cataldo, 4BL, “per la capacità di sintesi creativa tra arte e matematica e la resa grafica efficace dell’idea matematica”.

Premi Speciali:

Gaia Di Netto, 3AL, Premio speciale per “avere arricchito la matematica con il cuore”

Oscar Pozzi, 4BL, Premio speciale per “aver collegato la matematica agli aspetti sociali”

Giulia Osculati, Sara Ramasco, Francesca Sacco, 3AL, Premio speciale per “il messaggio grafico/pubblicitario”

Francesca Tommasino, 5BL, Premio speciale per “aver realizzato graficamente un’idea matematica”

Melissa Gadda, Alessia Magro, Marta Pizzini, Emma Roggeri, 3BL, Premio speciale per “il messaggio grafico”

Emma Bonetto, Clara Busconi, Angelica Perucco, Valentina Timpanaro, 4BL,“per la capacità di collegare la matematica alla fisica”.

Presentazione:

https://docs.google.com/presentation/d/1VaHKkV0cxq-9NKpF9chlRL5Ya-8eMWjFCZqqlgpSJNE/edit?usp=drivesdk